News

L’Italia è un paese sotto-assicurato: gli italiani tendono ad acquistare l’assicurazione, e in particolare quella danni, principalmente quando esiste un obbligo (come per l’auto). Gli altri rischi restano a carico dei singoli individui i quali fanno principalmente ricorso a forme di «autoassicurazione». Le cause della scarsa propensione assicurativa degli italiani…
Giovedì, 22 Ottobre 2015 08:05

No a polizza obbligatoria sulla casa

«Come preannunciato dal sottosegretario all'economia, Paola De Micheli, il governo ha stanziato 1,5 miliardi per il risarcimento, anche attraverso finanziamenti agevolati, dei danni provocati ai privati dalle calamità naturali. È questa la strada per affrontare il problema, non certo quella di imporre ai proprietari di casa una nuova tassa, sotto…
  Da ieri e fino al prossimo 31 ottobre in onda uno spot di 15 secondi su Radio Rai, Radio 24, Rtl 102.5, Rds e Radio105.   È on air da ieri la nuova campagna radiofonica dell’Ania che annuncia l’addio al contrassegno assicurativo cartaceo Rc auto che scatterà il prossimo…
Venerdì, 02 Ottobre 2015 15:44

Formula di guida: libera, esperta o esclusiva?

Hai fatto un preventivo per la tua RC Auto e una cosa ti è subito balzata agli occhi all’atto di riceverlo: la cosiddetta “formula di guida” o altrimenti detta “indicazione dei conducenti”. Una voce che, come avrai avuto modo di notare, è tutt’altro che trascurabile. Questo perché in base a quale…
Diciamo addio al tagliando dell’assicurazione RC auto sul parabrezza: dal 18 ottobre 2015 non è più obbligatorio esporre il contrassegno assicurativo sul vetro della macchina. Sembra una sciocchezza, ma si tratta di una piccola rivoluzione. E poi diciamocelo: ci siamo abituati e le abitudini sono dure a morire. Il progresso…
Pagina 1 di 22